MENU

SMEGazine

Smeg in the Sky

Vi ricordate della cena più stravagante dell'estate, tenutasi a Bruxelles su una piattaforma sospesa a 50 metri d'altezza? Oggi abbiamo un aggiornamento dall'Inghilterra che, come l'altra volta, è particolarmente sconsigliato a chi soffre di vertigini...

Come vi avevamo raccontato a giugno, "Dinner in the Sky" è un'esperienza gastronomica esclusiva nella quale fino a 22 commensali si trovano a cenare su una piattaforma sospesa in aria, accompagnati da 5 tra chef e camerieri. Lanciato per la prima volta nel 2007, l'originalissimo temporary restaurant ha toccato città sparse nei cinque continenti, dal Canada al Sudafrica, dall'Australia al Brasile. Circa un mese fa, giusto in tempo per festeggiare la fine dell'estate, è stato il turno della capitale britannica, che ha ospitato l'evento "London in the Sky" tra il 12 e il 21 Settembre.


Se siete già stati a Londra, sapete bene che le location speciali non mancano: immaginate allora l'ebbrezza di cenare volteggiando a mezz'aria sul Tamigi, faccia a faccia con il grande orologio del Big Ben, o ancora sospesi sull'iconico Tower Bridge... un'esperienza assolutamente unica al termine della quale, siamo quasi certi, tutti gli invitati hanno potuto godere di almeno una tradizionale tazza di tè inglese!

Come già in Belgio, anche nella capitale britannica i commensali non erano i soli ospiti d’eccezione a bordo. Grazie a una collaborazione con Smeg UK, gli chef pluristellati hanno fatto ampio uso dei prodotti Smeg per stupire e incantare i convitati: oltre ai due stilosi FAB28 neri, la piattaforma era dotata anche del frigorifero FQ55FX e della cucina A1PYID-7.

Vi abbiamo incuriosito? “London in the Sky” tornerà a Londra nel 2015: preparate le valigie!

2014 Smeg S.p.A. © - P.iva 01555030350
Italia
Italia United Kingdom Other countries France Deutschland Netherland España Sverige Русский