MENU

SMEGazine

SMEG PER I BAMBINI DEL CAMERUN CON LA FUNDACIÓN PRIVADA SAMUEL ETO'O

Un progetto di solidarietà internazionale che unisce il design inconfondibile di Smeg alle attività di beneficenza volute dal bomber interista Samuel Eto’o. Il FAB28 Camerun raffigura la bandiera dello stato africano di cui il calciatore è originario e il logo della Fondazione umanitaria che porta il suo nome.

Il frigo è stato battuto all’asta da Nicola Savino nel corso di un Galà di beneficenza che si è tenuto giovedì 17 marzo presso la prestigiosa location del Visionnaire Design Gallery di Milano. Durante la serata, alla quale hanno partecipato politici e personalità del mondo dello spettacolo e dello sport, sono stati raccolti fondi per la costruzione di un’ala pediatrica nell'Ospedale Laquintinie da Douala in Camerun.

Smeg ha realizzato un prodotto personalizzato, disponibile in un unico esemplare, aderendo con estro creativo al progetto benefico di Eto’o, del quale condivide appieno gli intenti. Con il FAB28 Camerun l’azienda sviluppa ulteriormente il tema della multiculturalità, concetto già espresso nella realizzazione di modelli in commercio raffiguranti differenti vessilli, tra cui il FAB28 con la bandiera inglese o quello con il tricolore italiano.

Il frigo 50’style Smeg esporta nel mondo la reputazione del design italiano, ottima come le ragioni che spingono Eto’o ad aiutare la popolazione camerunense. Il fuoriclasse dell’Inter non ha mai dimenticato le sue radici e da 5 anni ha istituito una fondazione che raccoglie fondi a supporto dello stato africano.

La serata di giovedì 17 marzo, di cui è stato protagonista anche il FA28 Smeg, è stata condotta da Paolo Bonolis con la partecipazione straordinaria di Andrea Bocelli.

2014 Smeg S.p.A. © - P.iva 01555030350
Italia
Italia United Kingdom Other countries France Deutschland Netherland España Sverige Русский