MENU

SMEGazine

Alla Conquista dell'America

Smeg e i PED a New York

Armatevi di entusiasmo e preparate il vostro miglior accento americano: oggi vi portiamo a New York per raccontarvi l’arrivo dei piccoli elettrodomestici negli Stati Uniti.     

Due settimane fa, il 23 Ottobre, Smeg ha festeggiato l’ingresso dei piccoli elettrodomestici sul mercato statunitense con un evento esclusivo alla Gallery 151, una delle gallerie d'arte più trendy del quartiere della moda newyorchese di Chelsea. Tra un cocktail e uno stuzzichino, la stampa e i numerosi ospiti presenti hanno potuto ammirare per la prima volta la nuova gamma di prodotti Smeg, esposti all’interno della galleria come delle vere e proprie opere d’arte.     

Piccoli elettrodomestici Smeg 50's styleMa non solo: durante la serata, gli ospiti sono stati deliziati da un cooking show in diretta tenuto da Luca Manfè, lo chef italiano vincitore dell'edizione 2013 di Masterchef USA. Districandosi abilmente tra i fornelli, Manfè ha mostrato i tantissimi usi dei piccoli elettrodomestici e – ne siamo certi! – ha provocato sia l’invidia che l’acquolina in bocca dei presenti. Nel frattempo, tanto per restare in tema di opere d'arte, l'artista Jacob Henderson ha offerto una live performance di pittura utilizzando un FAB28 bianco come tela, con risultati affascinanti e inaspettati.

Tra gli ospiti e i partner della serata spiccano due nomi importanti: l'associazione non profit I Love Italian Food, impegnata a diffondere la passione per la cucina Made in Italy nel mondo, e Global Brigades, la più grande organizzazione mondiale creata dagli studenti e dedicata allo sviluppo sostenibile a cui andranno i ricavati della vendita all'asta del FAB28.

L’evento si è concluso, ma l’opera di conquista del mercato americano da parte dei piccoli elettrodomestici è appena iniziata: non ci resta che augurare loro good luck!

2014 Smeg S.p.A. © - P.iva 01555030350
Italia
Italia United Kingdom Other countries France Deutschland Netherland España Sverige Русский